In molte aziende si arriva al fatidico momento in cui il titolare pensa:

“Non so più dove sbattere la testa, è tutta colpa della crisi!”

Ricorderò sempre due clienti che incontrai nel 2008: signore di 90 anni, entrambe vedove che si sorreggevano per braccio e nell’altro avevano il bastone per appoggiarsi. Dopo una lunga chiacchierata sulla situazione sociale ed economica del Paese una delle due mi disse:

“Voi vi lamentate della crisi? La nostra generazione è sopravvissuta alla guerra ed ha ricostruito il Paese…”

A quel punto ho capito….

Anche una volta si veniva da una volta

Dobbiamo capire che il tempo passa e ciò che andava bene una volta forse oggi rende meno e funziona poco. Proprio perché è un metodo sfruttato da tutti è ormai obsoleto e per questo ci si scanna tra concorrenti alla guerra del prezzo (poi si chiude perché il morto di fame che lavora sottocosto ci sarà sempre) oppure si chiude direttamente (anche no grazie!).

Per questo è fondamentale aprirsi a metodi nuovi e fare cose nuove. Sì lo so, è fatica ma è l’unico modo per continuare a restare sul mercato. Rispondi a queste 3 domande:

  1. Quale valore aggiunto dono al mio cliente?
  2. Qual è la cosa che può avere solo da me?
  3. È davvero importante questo mio valore?

C’è sempre un valore aggiunto che ha spinto il tuo cliente a scegliere te rispetto a tutti gli altri. Capire qual è a volte è molto difficile e per questo puoi utilizzare il Business Model Canvas di Osterwalder.

sferya-work-business

La chiave del tuo successo

Questo ti consente di creare una relazione fatta di autorevolezza nei confronti del tuo cliente. Vediamo i 9 passi:

  1. Analizza le attività chiave considerando le risorse necessarie a valorizzare il prodotto ed i partner possibili;
  2. Valuta l’offerta dei tuoi prodotti o servizi. In che modo rispondono ai bisogni da soddisfare dei tuoi clienti;
  3. Individua un target ben preciso e circostanziato del cliente medio interessato al prodotto o servizio offerto;
  4. Trova i canali migliori con cui distribuire e far conoscere il tuo valore aggiunto e valutane l’efficienza reale;
  5. Valuta il tuo servizio-clienti individuando punti di forza e criticità  reali  e  percepite  (tutto è migliorabile);
  6. Valuta la struttura  finanziaria necessaria all’obbiettivo  da raggiungere dandoti piccoli target in  sequenza;
  7. Ottimizza  i  costi  riducendo gli  sprechi  aumentando il  valore del  prodotto  ovvero  la  qualità  percepita;
  8. Analizza le entrate che possono ulteriormente valorizzare i risultati, questo ti consentirà di innovare ancora;
  9. Ottimizza  il  flusso  dei  profitti  generato  dai  clienti  cercando  di  renderlo  costante  nel  corso del tempo;

sferya-test-keyE ora passa all’azione e conquista il mercato.

Non perderti la guida completa Come Fare Soldi

Ricordati che il cambiamento agisce sempre: è questo il momento giusto per iniziare a cambiare vita.

Morris

“Cambia vita in 15 minuti”

 

Per chi segue il metodo S.F.E.R.Y.A:
Dedica 15 minuti al giorno a questi aspetti per avvicinarti al tuo obiettivo:

approfondisci i temi trattati in questo articolo e mettili in pratica per il tuo obiettivo.

CAMBIA VITA IN 15 MINUTI
Hai già fatto il test di cambiamento rapido per scoprire se il Metodo S.F.E.R.Y.A. ti può aiutare a cambiare vita in 15 minuti? Clicca qui!
sferya-logo

 

100% contenuti, 0% spam: iscriviti alla newsletter di Sferya!newsletter

 

Lascia un commento

Open chat
Help
Ciao!
hai bisogno di aiuto?

Scrivici pure, cercheremo di risponderti il prima possibile. 😊