Tutti desideriamo avere di più nella vita e per questo, molti si “affidano” a formatori e mental coach per ottenere l’ultimo protocollo del successo. Molte volte chi spiega queste tecniche usa la persuasione ponendosi come guru e riportando solo successi altrui e mai personali. Dubito che queste persone ottengano ciò che vogliono.

Sicuramente se una strategia ha funzionato per qualcuno è un buon punto di partenza. Ma funziona sempre? Ognuno di noi ha:

  • sensibilità diverse;
  • esperienze diverse;
  • progetti di vita diversi;
  • qualità e abilità diverse.

Ognuno di noi è unico e ha diritto di esprimere al meglio le proprie potenzialità senza surrogati di successo “raccontati” da improvvisati. C’è chi preferisce testare strategie che hanno funzionato con persone autorevoli specifiche, chi preferisce decidere da sé cosa è meglio, facendo magari qualcosa di nuovo. C’è chi vuole ottenere il proprio successo e chi invece vuole smettere di soffrire. Alcune persone sono più predisposte a creare e realizzare idee, altre preferiscono invece renderle infallibili prima di procedere mentre altri perfezionano il progetto mentre stanno già agendo. Non esiste una strategia unica che vada bene per tutti: c’è chi vuole sapere cosa fare passo dopo passo e chi invece vuole la libertà di scelta in qualsiasi momento. Ognuno di noi dovrebbe creare il proprio sogno in totale libertà senza seguire schemi preconcetti e vivere la vita d’altre persone.

Cambiamento dinamico: il dettaglio che fa la differenza

C’è un’aspetto ancor più importante di ciò che abbiamo appena detto. Il protocollo che ha porta tizio X al successo ha funzionato per lui in quel contesto. Oggi potrebbe esserci una realtà diversa a causa del cambiamento. Chi applica le strategie giuste fuori dal tempo presente, difficilmente ottiene risultati significativi: la soluzione è “fare altri corsi” ancora più costosi, propongono i formatori.

Un altro aspetto discutibile è che se riceviamo migliaia di informazioni in pochi giorni (come ai corsi di formazione), difficilmente apprendiamo un metodo. Acquisiamo solamente informazioni. Sappiamo la teoria senza comprendere come fare il primo passo, rimanendo bloccati davanti a un sogno da realizzare.

La risposta a questo problema è il cambiamento dinamico. Questa abilità si sviluppa applicando costantemente il Metodo Sferya e ci consente di cambiare mentre cambiamo. Attraverso l’osservazione e la consapevolezza siamo in grado di affrontare le sfide di oggi e di ridurre le complessità del futuro che ancora ignoriamo. Le difficoltà fanno parte della vita ma trovare uno strumento utile a superarle è la soluzione ai problemi di oggi e di domani.

La soluzione: “Cambia vita in 15 minuti”

Quello che ci serve per cambiare vita non è l’informazione ma la consapevolezza di ciò che siamo in grado di fare e di ciò che possiamo imparare a fare. Il Metodo Sferya fa proprio questo.

Lo psicologo George Miller disse che il cervello è in grado di memorizzare ed elaborare solo 7±2 informazioni (numero di Miller). In sostanza, tratteniamo dalla realtà tra le 5 e le 9 informazioni in ogni istante: il resto viene tralasciato quindi selezioniamo ciò che per noi è più importante in mezzo alle migliaia di informazioni presenti.

La selezione delle informazioni avviene grazie al S.A.R. (sistema attivatore reticolare o reticular activator system) che seleziona le informazioni più significative per ognuno di noi. L’esempio di S.A.R. più conosciuto è quando cambiando auto, iniziamo a notare per strada quante persone hanno fatto la nostra stessa scelta. Di fatto siamo più sensibili a un’ informazione che prima era per noi poco importante.

Altre ricerche hanno dimostrato che durante l’apprendimento, il cervello ha bisogno di 5-10 minuti per concentrarsi totalmente sull’attività svolta, calando la performance dopo circa 50 minuti. Questo ci spiega perché è inutile il ripasso pre-esame degli ultimi minuti quando invece è possibile prepararsi in 4 giorni al meglio.

Unendo questi principi scientificamente dimostrati, è nato il Metodo Sferya. Attraverso contenuti digitali di 15 minuti è possibile:

  1. scoprire nuovi concetti applicabili alla propria vita sin da subito;
  2. aumentare la propria consapevolezza e autostima interiore;
  3.  orientare l’attenzione verso ciò che vogliamo ottenere (SAR);
  4. dedicare poco tempo alla teoria passando subito alla pratica;
  5. costruire immediatamente i primi passi verso la nostra nuova vita;

Il Metodo Sferya nasce per tutte quelle persone che vogliono ciò che meritano avendo poco tempo da investire per i loro progetti. Il cambiamento può essere una grandissima risorsa se impariamo a sfruttarlo a nostro favore. La nostra unicità ci può consentire di cambiare la realtà che ci circonda, di cambiare stile di vita, di cambiare il mondo.

Non ha importanza perché vogliamo cambiare vita, l’importante è comprendere ciò che vogliamo e come ottenere ciò che meritiamo. Possiamo volere più soldi o semplicemente cambiare ciò che non va più bene. A volte preferiamo essere liberi di decidere autonomamente, altre volte cerchiamo un sentiero già battuto da seguire. Col Metodo Sferya è possibile analizzare la tendenza della realtà facendo delle approssimative previsioni del futuro ed evitando in questo modo molti errori.

Tutte le strategie hanno dei punti fissi da seguire lasciando libertà di movimento su molti altri aspetti. Ognuno di noi deve fare qualcosa di unico, di inimitabile e di speciale. Solo così siamo in armonia con noi stessi e possiamo creare qualcosa di diverso. Ci saranno sempre dei punti critici che possono essere risolti pragmaticamente durante lo sviluppo del progetto o in fase di creazione. Al tempo stesso le persone amano cercare informazioni sintetiche di alcuni aspetti mentre di altri vogliono conoscere il dettaglio nascosto.

In sostanza il segreto del successo è ascoltarsi e creare il proprio progetto totalmente personalizzato.

Se vuoi conoscere meglio come funziona il Metodo Sferya clicca qui e iscriviti al mio portale gratuitamente. Ho preparato 3 video gratuiti per te.

Col Metodo Sferya aiutiamo migliaia di persone ogni giorno a realizzare i loro sogni.

Non ti sto dicendo che è facile, ti sto dicendo che è possibile.

Morris Bottazzi

 

Per chi segue il metodo S.F.E.R.Y.A:
Dedica 15 minuti al giorno a questi aspetti per avvicinarti al tuo obiettivo:

prendi ispirazione da questo articolo e definisci i prossimi passi da fare per raggiungere il tuo obiettivo. Agisci!

CAMBIA VITA IN 15 MINUTI
Hai già fatto il test di cambiamento rapido per scoprire se il Metodo S.F.E.R.Y.A. ti può aiutare a cambiare vita in 15 minuti? Clicca qui!
sferya-logo

 

 

100% privacy tutelata. 100% contenuti.
Ti puoi cancellare quando vuoi.

Lascia un commento