Non esiste l’elenco dei migliori lavori ma esiste il lavoro migliore per noi. Ogni persona è diversa con i suoi obiettivi e sogni nel cassetto, quindi, dare una lista di lavori non avrebbe senso. Quello che intendo fare, invece, è aiutarti a capire che lavoro fare per avere una vita gioiosa. La risposta alla tua domanda ce l’hai solo tu: ecco come trovarla.

Il lavoro è qualcosa che deve piacere e che, nella migliore delle ipotesi, dovrebbe essere una passione. Quando il lavoro è passione allora lavorare non è più una fatica, ma un piacere e questo significa essere felici. Nessuno può negare che guadagnare sia anche una necessità: senza soldi non si vive bene.

A volte nell’attesa di trovare il lavoro dei propri sogni bisogna anche passare da esperienze professionali che piacciono meno. Questo però non vuol dire fare un lavoro poco piacevole a vita per una questione di denaro. Con le tasche piene e la tristezza nel cuore non si vive bene.

Il lavoro serve per i soldi, che servono per essere felici e avere la libertà di spenderli come vogliamo: quello che cerchiamo alla fine è sempre la felicità. Il lavoro per te, quello da fare con il sorriso sulle labbra da qualche parte c’è e devi sapere cosa e dove cercare.

annunci di lavoro, capire che lavoro fare, cerco lavoro, lavoro, offerte di lavoro, lavoro per te, guadagnare, inventarsi un lavoro, trovare lavoro, idee lavoro, sferya

Come individuare le proprie passioni

Il lavoro deve rispondere alla tua esigenza di essere felice. Se hai una tavola imbandita e gli strozzini non sono alla porta è il momento di cercare un lavoro che sia anche una passione. Senza continuare a rimandare. A volte la scelta più difficile è quella di credere nell’unica cosa in cui ha senso credere. In noi stessi.

Le opzioni sono due o l’ inventarsi un lavoro da zero o rispondere ad annunci di lavoro che ci offrano di fare quello che ci piace. Prima di tutto però è indispensabile capire:

  • che cosa ci piace fare?
  • che cosa ci appassiona?
  • quale professione ci soddisfa?

Questi punti di domanda possono sembrare banali, ma non lo sono affatto. Nel tempo libero che cosa ci piace fare? Stendi una lista con i tuoi hobby, compresi quelli che poi hai mollato per un motivo o per l’altro. Su ognuna di queste passioni chiediti che cosa ti entusiasmava esattamente e individua quello di cui sentiresti di più la mancanza. Il frutto di questa auto-analisi non è tanto individuare l’attività in sé, ma capire perché ti piace, per andare poi a mettere in evidenza dove potresti trovare la stessa cosa. La vita molte volte risuona con noi in base alle nostre personali percezioni. Niente di più niente di meno.

annunci di lavoro, capire che lavoro fare, cerco lavoro, lavoro, offerte di lavoro, lavoro per te, guadagnare, inventarsi un lavoro, trovare lavoro, idee lavoro, sferya

Che lavoro fare?

  1. Per che cosa siamo pronti a fare dei sacrifici?
  2. Come ci vediamo tra cinque anni, a fare che cosa?
  3. Se fossimo certi di avere successo cosa faremmo?
  4. Che lavoro faremmo anche gratis?

Rispondendo a queste domande in modo preciso disegnerai un quadro che ti aiuta a capire quali sono le idee di lavoro più adatte a te: ci stiamo avvicinando all’obiettivo. La risposta giusta, tuttavia, non è ancora l’individuare una professione, ma piuttosto un settore.

Una stessa passione può trovare voce in diverse tipologie di professioni. Se individuassi una professione troppo precisa, potresti finire per ancorarti lì. Un esempio: se ti piace la musica non vuol dire che l’obiettivo sia diventare Vasco Rossi, ma potrebbe appagarti anche comporre jingle per la pubblicità o insegnare musica. La risposta giusta è pensare al modo in cui vorresti passare la giornata sul lavoro. Fatto questo, dovrai riflettere se preferisci un lavoro autonomo, in cui organizzi tu la tua vita, oppure uno da dipendente. Non esiste una risposta giusta ma la risposta giusta per te.

annunci di lavoro, capire che lavoro fare, cerco lavoro, lavoro, offerte di lavoro, lavoro per te, guadagnare, inventarsi un lavoro, trovare lavoro, idee lavoro, sferya

In conclusione: qual è il tuo lavoro ideale?

Avendo risposto alle domande puoi comprendere meglio ciò che cerchi.  A questo punto pensa a come puoi ottenere quel lavoro, quali competenze hai già e quali devi sviluppare. Se hai dubbi cerca qualcuno che abbia già fatto ciò che hai in mente (o magari ci va vicino). Informati su come si può fare. Se non trovi questa persona cerca su internet: c’è sempre qualche testimonianza. E se invece non trovi nulla, potresti essere tu il caso studio a cui molti si ispireranno domani.

Morris

 

Per chi segue il metodo S.F.E.R.Y.A:
Dedica 15 minuti al giorno a questi aspetti per avvicinarti al tuo obiettivo:

definisci il tuo obiettivo e trasforma gli spunti di questo articolo in azioni utili per raggiungerlo.

CAMBIA VITA IN 15 MINUTI
Hai già fatto il test di cambiamento rapido per scoprire se il Metodo S.F.E.R.Y.A. ti può aiutare a cambiare vita in 15 minuti? Clicca qui!
sferya-logo

 

100% contenuti, 0% spam: iscriviti alla newsletter di Sferya!

100% privacy tutelata. 100% contenuti.
Ti puoi cancellare quando vuoi.

Lascia un commento