Sì lo ammetto: a scuola ero un brocco. Alle superiori entravo sperando di essere tramortito fino alla campanella del pomeriggio: i risultati confermavano il grigiore di quegli anni.

Mentre all’Università qualcosa era cambiato… Tutto merito dei miei super appunti. Ecco come ho fatto:

Ottimi appunti: i 4 trucchi del tuo successo

I miei appunti devono essere funzionali per me e il mio studio. La stessa cosa i tuoi per te. Lo dico perché spesso prendiamo appunti come se dovessimo farci un libro da rilegare e da tramandare ai nostri figli. Stessa cosa per gli amici e compagni di scuola che ci chiedono in prestito gli appunti. Usa il tuo sistema meglio che puoi e preparati per tempo. Evita di preparare esami in 4 giorni. L’ideale è iniziare già a studiare mentre prendi appunti. Ecco cosa puoi fare per renderli unici, personali e pratici per lo studio:

  1. rendi colorato ciò che di solito è blu o nero;
  2. usa associazioni di idee meglio se divertenti;
  3. disegna per ricordare in modo piacevole;
  4. fai grafici esplicativi di ciò che hai scritto;

In una parola i tuoi appunti sono più facili da assimilare e ricordare se usi il:

Divertimento

Sì, capisco che certi argomenti siano divertenti quanto un funerale ma che ci possiamo fare?  Hai scelto un percorso che include anche quella materia e quell’argomento. Vedila così: più ti dà fastidio l’argomento, prima te ne vuoi disfare per evitare di ripetere verifiche o esami. Meglio studiare e passare indenni che dover ri-ri-ri-ri preparare tutto. Ti ho convinto? Io ho ottenuto ottimi risultati applicando questa forma di auto-motivazione.

summer-office-student-work-sferya

Prendere appunti: ecco il segreto

Hai notato l’inizio dell’articolo? Ti spiegavo che dalle superiori all’Università avevo ottenuto risultati molto diversi. Ti posso dire senza timore che il 61 delle superiori è diventato un 105 all’Università. Com’è possibile tutto questo? 

La differenza sta nel fatto che all’Università ero interessato agli argomenti. Ero io a scegliere quando presentare l’esame e avevo molta più libertà di scelta. Il segreto è tutto lì:

Ci dicono cosa studiare ma nessuno ci dice perché

Datti un obiettivo e raggiungilo: perché lo vuoi? Se trovi uno scopo anche stupido per studiare una materia, i tuoi appunti saranno più utili. La memoria lavora molto con la creatività: ecco perché è importante colorare e disegnare. Pensa a un foglio colorato con gli appunti e a un freddo, orrendo foglio schematico che dice le stesse cose. Quale ti attira di più? Le ragazze sono più brave in questo e spesso ottengono risultati migliori nello studio. Sarà un caso? Forse non è per quello ma io non credo al caso. Usa i paradossi e le associazioni assurde per memorizzare gli appunti. Questo imprime molto di più i concetti. Se poi ridi mentre studi ancora meglio (ovviamente restando nell’ambito della lettura). Solo così puoi ottenere ottimi appunti. Ricordati che servono per studiare e non per essere conservati nel tempo. Concordo con te che prendere appunti colorati e “utili” sembrerà strano a tutte le persone intorno a te che usano il vecchio sistema: professori compresi. Guarda i risultati che ottieni e poi mi dirai.

Ricordati che il cambiamento agisce sempre: è questo il momento giusto per iniziare a cambiare vita.

Morris

“Cambia vita in 15 minuti”

 

Per chi segue il metodo S.F.E.R.Y.A:
Dedica 15 minuti al giorno a questi aspetti per avvicinarti al tuo obiettivo:

seleziona le parole chiave di questo articolo e trasformale in azioni utili per il tuo obiettivo.

CAMBIA VITA IN 15 MINUTI
Hai già fatto il test di cambiamento rapido per scoprire se il Metodo S.F.E.R.Y.A. ti può aiutare a cambiare vita in 15 minuti? Clicca qui!
sferya-logo

 

100% contenuti, 0% spam: iscriviti alla newsletter di Sferya!

newsletter-rosso

 

 

 

Lascia un commento