Da bambini siamo degli eccellenti sognatori, ogni cosa diventa gioco e magia, senza problemi e senza pensieri: vediamo il mondo pieno di colori e ciò che ci attende lo viviamo sempre con eccitazione. E poi? Qualcosa cambia

I 5 veleni che distruggono la nostra creatività

Sì, perchè la creatività c’è sempre ma se non è tenuta attiva si riduce come qualsiasi nostra abilità. Se ti guardi intorno vedrai che chi ti circonda rientra in una di queste tre categorie di persone:

  • i sognatori: che vivono per realizzare qualcosa di importante e tangibile;
  • i rassegnati: che percepiscono una vita grigia e priva di soddisfazioni;
  • i disconnessi: che vivono in un mondo colorato e fantastico… come lui:

happy-idiot-party-sferya

 

Mi sono chiesto tante volte quali fossero gli elementi che determinano la perdita di entusiasmo e creatività e ne ho individuati principalmente cinque:

  •  si smette di scoprire cose nuove e si accetta il mondo per ciò che è, senza nessun interesse o voglia di fare;
  • si diventa persone serie perchè i vincoli sociali dicono come comportarci, cosa è giusto e cosa sbagliato in ogni situazione;
  • si percepisce la realtà in modo diverso da quando eravamo bambini e le nostre aspettative rimangono deluse;
  • si ascoltano “gli esperti” che dicono: “il mondo fa schifo ed è impossibile cambiarlo”, loro dicono di averci già provato;
  • ci si rassegna al fatto che la vita è diversa da come l’abbiamo sempre sognata ma la domanda è… chi l’ha detto?

Ognuno di noi ha le proprie motivazioni e l’elenco è infinito ma mi piace sempre ricordare che:

“Non voglio smettere  di sognare perché qualche volta ho avuto incubi.”

Ecco il mio antidoto per te

Anche io ho vissuto una parte della mia vita bevendo una gran quantità di questi veleni: l’ho fatto involontariamente come ognuno di noi fa quando attraversa momenti difficili. La causa del problema è anche la fonte della soluzione: se il problema ero io, chi è la soluzione? Per i nostri obiettivi è fondamentale aumentare l’autostima: qualsiasi cosa vogliamo ottenere. Ognuno di noi da bambino aveva una grandissima autostima e rispetto di sé poi, poco per volta, l’abbiamo persa e le principali cause sono:

  • gli ambienti sociali che abbiamo frequentato che tendono a livellarci alla massa;
  • i nostri genitori ed i loro comportamenti tra di loro e nei nostri confronti;
  • le nostre esperienze negative passate che ci condizionano nel presente;

success autostima sole sun sky

L’autostima c’è sempre anche se a volte ne svanisce la percezione ma noi siamo qui, io che scrivo e tu che leggi: ci interessa quest’argomento, ne percepiamo l’importanza e per questo dobbiamo essere consapevoli di ciò che abbiamo costruito ed abbiamo ottenuto dalla vita:

siamo oggi il risultato delle nostre scelte di ieri.”

Cosa ben diversa è pretendere che gli altri ci rispettino perchè secondo noi è giusto così; chi lo pretende cerca dagli altri conferme che possono arrivare solo dalla propria consapevolezza. Se siamo d’esempio saranno gli altri a rispettarci e a seguirci ma se Tu non sei Esempio per te stesso, come puoi esserlo per gli altri?

Cos’altro serve per ottenere ciò che vogliamo dalla vita? Ci vediamo nel prossimo articolo!

Ricordati che il cambiamento agisce sempre: è questo il momento giusto per iniziare a cambiare vita.

Morris

“Cambia vita in 15 minuti”

 

Per chi segue il metodo S.F.E.R.Y.A:
Dedica 15 minuti al giorno a questi aspetti per avvicinarti al tuo obiettivo:

definisci le prossime azioni da fare sulla base di questo articolo. Agisci.

CAMBIA VITA IN 15 MINUTI
Hai già fatto il test di cambiamento rapido per scoprire se il Metodo S.F.E.R.Y.A. ti può aiutare a cambiare vita in 15 minuti? Clicca qui!
sferya-logo

 

100% contenuti, 0% spam: iscriviti alla newsletter di Sferya!

newsletter-rosso

 

Clicca qui sotto se vuoi vedere il passo precedente e successivo (quando già pubblicato).

forward-1426686_6402-button

Lascia un commento