Spesso dietro il successo di un professionista c’è un team affiatato che collabora. Sempre più organizzazioni creano attività di gruppo extra lavorative con l’obiettivo di far sì che le persone si conoscano in contesti diversi da quello abituale. Questo porta a creare maggiore affiatamento, armonia e spirito di gruppo. In ogni business di successo le parole d’ordine sono: collaborazione e obiettivi raggiunti.

In un team di lavoro ogni collaboratore ricopre uno specifico ruolo e ha dei compiti precisi da svolgere. A prima vista potrebbe sembrare che alcune mansioni siano più importanti di altre ma alla fine si arriva al risultato attraverso l’impegno di tutti. Che tu sia un libero professionista iscritto ad albo o un freelance del settore digital è fondamentale capire come creare coesione col tuo team.

Già a scuola hanno iniziato ad insegnarci come e quanto sia utile saper lavorare in team. Ci venivano proposte attività ricreative di gruppo per farci capire che più cervelli sono meglio di uno nella risoluzione delle sfide. Ognuno di noi è il frutto dell’esperienza e delle conoscenze che ha avuto: il lavoro di squadra unisce le diverse abilità, conoscenze, talenti e modelli mentali, in modo da produrre soluzioni più innovative, differenziate e veloci. Inoltre, condividere la sfida con altri, allenta la pressione e rende l’ambiente più gradevole e leggero.

Lavoro di squadra: 3 segreti per creare affiatamento

Per migliorare la coesione di un team e per aumentare la motivazione del gruppo è possibile muoversi in diversi modi. I principali sono:

  1. Organizzare riunioni periodiche

    Organizzare periodiche riunioni di confronto è fondamentale perché ognuno può esprimersi alla pari. I membri del team vengono informati dei progressi che sono stati fatti e di quello che ancora manca, si espone ciò che va bene e ciò che si vorrebbe fosse migliorato. Spesso, durante le riunioni, viene posta l’attenzione solo sugli aspetti negativi. Uno dei segreti per avere un team di successo invece è porre attenzione ed enfasi sugli aspetti positivi che sono presenti. (mai parlare di errori ma solo di aspetti migliorabili).

  2. Attività di gruppo

    Organizzare attività ricreative di gruppo è importante per cementare le relazioni e creare un “noi” utile all’obiettivo. Bisogna pensare a vere e proprie giornate dedicate ad attività extra lavorative o più brevi occasioni come cene, aperitivi ecc. Per un’adesione all’unanimità conviene creare queste situazioni durante l’orario di lavoro. Il nostro consiglio è di utilizzare il venerdì come giornata ricreativa. Utilizzare il tempo libero dei collaboratori aumenta malumori e abbassa la partecipazione.

  3. Diventa leader del gruppo

    Avere un team leader che fa da tramite tra il gruppo di lavoro e l’esterno. Chi è alla guida di un team deve avere chiari quali sono gli obiettivi dell’organizzazione e sentirsi parte integrante del gruppo in modo da guidarlo verso il successo, sottolineando e celebrando ciò che avviene di positivo e dando nuovo slancio nei momenti più complessi. L’armonia di un gruppo di lavoro si crea giorno dopo giorno sulla base delle sensazioni positive di tutti.

Ecco le migliori frasi sul lavoro di squadra per motivare il tuo team

Aforismi e massime possono aiutarti a dare al tuo team la giusta carica. Potresti iniziare ad appendere in sala relax una nuova frase ogni settimana oppure  potresti scriverle in fondo alle e-mail che invii ai tuoi collaboratori. A qualcuno potrà sembrare banale e non sempre tutte le frasi colpiranno l’obiettivo, ma qualcuna di certo lo farà e spronerà i tuoi colleghi.

“Una singola freccia si rompe facilmente, ma non dieci frecce tenute assieme.” (proverbio popolare giapponese)

Magari un po’obsoleta ma certamente molto affascinante e di ispirazione. Questa frase rende bene il concetto che è l’unione e il lavoro di tutto il team a portare al raggiungimento di un obiettivo.  Un’alternativa che esprime sempre il medesimo concetto è:

“Nessuno di noi è intelligente quanto tutti noi messi insieme.” (Ken Blanchard)

Lavorare insieme ai propri colleghi non consente solo di alleggerire il carico di lavoro e renderlo più gradevole, ma è una vera e propria strategia oggettiva per raggiungere gli obiettivi: l’unione fa la forza, sempre.

“Il talento fa vincere le partite, ma l’intelligenza e il lavoro di squadra fanno vincere i campionati.” (Michael Jordan)

Lavorare in team permette sia di poter contare su qualcun altro che di avere uno stimolo a cercare di fare sempre del proprio meglio. In un certo senso si può dire che funzioni come in famiglia: conosci tutti, ne apprezzi i pregi, smussi i difetti e godi della loro compagnia.

“La cosa più bella del lavoro di gruppo è che avrai sempre qualcuno dalla tua parte.” (Margaret Carty)

Ogni membro del team dovrebbe avere chiaro l’obiettivo verso cui si sta procedendo in modo da non sentirsi semplicemente un esecutore del compito che gli è stato affidato ma parte attiva dell’intero processo. Questo concetto lo rendono bene i seguenti aforismi:

“Se vuoi costruire una nave, non raggruppare gente per raccogliere la legna, e non assegnargli compiti e lavoro, piuttosto insegna loro a desiderare l’immensità del mare.” (Antonie De Saint-Exupéry)

“Mettersi insieme è un inizio, rimanere insieme è un progresso, lavorare insieme è un successo.” (Henry Ford)

Se vuoi ulteriormente approfondire il tema, abbiamo creato questo video in cui spieghiamo come creare un team affiatato.

1Minute Mail GRATIS: scopri i segreti per diventare subito un PROFESSIONISTA PRODUTTIVO.

Vuoi ricevere contenuti esclusivi che si leggono in un minuto?
Iscriviti subito!

ISCRIVITI SUBITO

Lascia un commento

Open chat
Help
Ciao!
hai bisogno di aiuto?

Scrivici pure, cercheremo di risponderti il prima possibile. 😊