Nella vita mi sono trovato tante volte in ginocchio e regolarmente mi sono rialzato, ho analizzato i fatti da diversi punti di vista escludendo l’emotività negativa e ho imparato qualcosa. Tutti mi dicevano la loro opinione senza che fosse richiesto. Tutti parlavano senza sapere.

E se invece fosse andata bene e avessi avuto successo?

Da uscire con una ragazza “quotata”, dal lavoro all’ottenere un riconoscimento per me importante la risposta di tutti era sempre la stessa.

La condanna di chi ha successo

C’è una cosa che ogni persona di successo ha dovuto affrontare davanti all’evidenza dei fatti: l’invidia di chi non gli credeva. Che si manifesta sempre in una stupida battuta:

“Sei stato fortunato!”

Così ho iniziato a chiedermi: davvero la chiave del successo è la fortuna?

Beh in effetti è importante anche quella. Se nasco in Italia e voglio diventare campione di snowboard troverò sicuramente meno difficoltà che nascere nel deserto africano. A parte questa eventualità, per il resto la fortuna è poco rilevante perché ci creiamo il successo col nostro genio della lampada.

Ci sono tante cose che hanno in comune le persone di successo e da molti anni studio proprio questo. La società ritiene che il successo sia frutto del caso o della fortuna, mentre invece ci sono metodi applicati e strategie efficaci. La fortuna e il caso aiutano, ma rarissimamente. Se ti senti dire spesso che sei fortunato ho 2 notizie per te:

  • Sei una persona di successo e chi ti dice che sei fortunato tendenzialmente ti invidia;
  • Cambia amicizie perché vicino ai tuoi attuali amici puoi imparare ben poco;

Le persone attirano ciò che vogliono, quindi chi si sente sfortunato inizierà a sentire i propri insuccessi sempre più pesanti vicino a te, lascia vivere a ognuno la propria vita.

Se invece pensi che gli altri siano fortunati, ho una bella notizia per te: esiste una cura per gli insuccessi. Le strategie delle persone possono funzionare anche per te e il successo è una malattia contagiosa. Se frequenti persone di successo ne verrai tremendamente colpito (per fortuna!) purché tu faccia cose simili.

Leggi anche la guida Come coltivare la Resilienza ogni giorno

smile-sferya

Il genio incompreso

Ora, pensa a tutte le persone di successo che ricordi: da Steve Jobs ad Albert Einstein, da Abraham Lincoln  a Mahatma Gandhi e tantissimi altri. Tutti sono stati inizialmente derisi per i loro obiettivi ma con  determinazione e passione hanno creduto fermamente in ciò che facevano. Questo gli ha consentito di ottenere il successo che noi tutti conosciamo. Hanno creato un sentiero là dove nessuno si era mai spinto portando innovazione e cambiando il mondo.

E se la prossima persona a cambiare per sempre il mondo fossi tu per quella tua idea che da tanto ti ronza in testa?

Ricordati che il cambiamento agisce sempre: è questo il momento giusto per iniziare a cambiare vita.

Morris

“Cambia vita in 15 minuti”

Non perderti Come Sconfiggere l’Apatia e cominciare ad Agire

 

Per chi segue il metodo S.F.E.R.Y.A:
Dedica 15 minuti al giorno a questi aspetti per avvicinarti al tuo obiettivo:

quali spunti utili ti ha lasciato questo articolo? Approfondisci e metti in pratica!

CAMBIA VITA IN 15 MINUTI
Hai già fatto il test di cambiamento rapido per scoprire se il Metodo S.F.E.R.Y.A. ti può aiutare a cambiare vita in 15 minuti? Clicca qui!
sferya-logo

 

Iscriviti alla newsletter di Sferya, in questo modo potrò aggiornarti costantemente (100% contenuti, 0% spam)

newsletter

Lascia un commento

Open chat
Help
Ciao!
hai bisogno di aiuto?

Scrivici pure, cercheremo di risponderti il prima possibile. 😊