Anche io in passato avevo questo problema ma poi l’ho superato. Il senso di colpa è la malattia più diffusa in occidente e non esiste cura farmacologica. Da un sondaggio è emerso che più del 90 % degli italiani ha un atteggiamento di critica costante verso di sé. Ci sentiamo in colpa perché non passiamo abbastanza tempo con i nostri figli (per chi li ha), oppure perché lasciamo il nostro cucciolo da solo a casa per troppe ore, o ancora perché in una società competitiva non siamo i numeri uno in tutto quello che facciamo.

Ognuno di noi, almeno una volta nella vita ha provato il senso di colpa. Quella sensazione che abbiamo quando sarebbe stato meglio non fare o non dire quella cosa, seguita dal rimorso per non poter tornare indietro.

Se ti stai chiedendo come superare il senso di colpa, in questo post troverai alcuni suggerimenti per alleggerire il peso di questa emozione così ingombrante.  Che ne dici di continuare a leggere?

Cos’è il senso di colpa?

È uno stato d’animo pesante che porta a chi lo prova un malessere fisico e mentale. Le persone afflitte da senso di colpa restano ancorate al passato e perdono il contatto con il presente. La sensazione di essere sbagliate impedisce loro di sviluppare potenzialità e doti creative. Questo stato d’animo abbassa la nostra autostima. Chi si porta addosso il senso di colpa vede il mondo attraverso una lente appannata che non gli consente di godere della bellezza della vita. Proviamo a chiarire questa visuale, ci stai?

senso di colpa, Sferya

Da dove nasce il senso di colpa?

I fattori che lo generano sono:

  • Una causa scatenante
  • La percezione soggettiva
  • Le emozioni negative

Lo schema è sostanzialmente questo:

  1. Metto in atto un comportamento considerato sbagliato per il mio sistema di valori;
  2. Qualcun altro mi fa notare che questo comportamento è “fuori dagli schemi consentiti”;
  3. Tralascio il fatto che potrebbero esserci comportamenti corretti in base alla situazione;
  4. Mi autocondanno e mi etichetto  come “ persona sbagliata” per aver commesso un errore;
  5. Porto questa sensazione di disagio in tutto quello che faccio e che vivo da oggi in poi;

Quando proviamo questo stato d’animo è come se nella nostra mente ci fossero due parti:

  • una che dirige e giudica
  • una che esegue e subisce

La parte direttiva dice all’altra: “Questo va bene, questo non dovevi farlo, se smetti di comportarti così le cose andranno meglio”. La parte che subisce, considerata debole, sente il peso della colpa quando sbaglia qualcosa.

Questa idea che c’è un lato di noi che non funziona ci porta a pensare che c’è una personalità inferiore con cui entrare in lotta. Ogni volta che questa  parte ci delude noi proviamo un senso di colpa, che è quello che ci fa dire frasi come:

  • “Sbaglio sempre e non cambierò mai”
  • “Non riesco a tenermi una donna/un uomo”
  • “Non trovo mai il lavoro giusto perché…”
  • “Sono troppo stupido per (ottenere qualcosa)

Il vero nemico è la lotta con noi stessi che crea ansia, disagi e difficoltà. Ogni volta che viviamo un conflitto, questo ha delle conseguenze sulla chimica del nostro cervello: le sostanze prodotte in situazioni di stress vanno ad interferire nel rapporto tra le cellule nervose provocando malesseri fisici ed emozionali.

senso di colpa, sferya

Come superare il senso di colpa e vivere felici

Ecco il mio modo di superare il senso di colpa:

Invece di pensare di “essere sbagliato” penso di “aver sbagliato”. C’è una differenza enorme tra l’essere “una persona sbagliata” e il “fare qualcosa di sbagliato”. Quando dico a me stesso questo, accetto di aver fatto un errore in passato ma limito quanto accaduto a quel momento, senza lasciare che questo sbaglio condizioni la mia vita attuale e futura.

Io non sono quello che sto facendo e non sono quello che ho.

Se continui a covare dentro te il senso di colpa ripetendoti frasi come:

  • “Non valgo abbastanza”
  • “Non me lo merito”
  • “Sono debole”

impedisci a una parte di te di fiorire e generi circuiti emozionali dannosi al tuo organismo.

Suggerimento: Accogli la tua parte “debole”. Quando il cervello non deve sprecare energie per equilibrare i contrari lavora in modo armonico e ti permette di  accedere al tuo vero potenziale.

Nessun  carico di sensi di colpa può cambiare il passato e nessun carico di preoccupazioni può cambiare il futuro.

Strategie per liberarsi dal senso di colpa

Vincere il senso di colpa è possibile, ecco alcuni suggerimenti per riuscirci:

  • Cambia il tuo punto di vista rispetto alla situazione che ha generato il senso di colpa
  • Passa dall’ autocondanna alla sospensione del giudizio su quanto accaduto
  • Accetta il fatto che provare un senso di colpa non ti è utile per il tuo futuro
  • Il vittimismo rischia di inquinare la tua mente producendo credenze limitanti
  • Accetta l’accaduto e chiediti cosa puoi fare per riparare al danno commesso.

senso di colpa, sferya

Il senso di colpa non va mai a spasso da solo: si fa accompagnare dai suoi amici, il dubbio e l’insicurezza.

Conclusione

Il primo passo per guarire dal senso di colpa è accettare che possiamo fare degli sbagli senza per questo condannarci. Il passato non si può modificare, ma possiamo assumerci la responsabilità di migliorare il nostro comportamento ed evitare di ripetere gli stessi errori in futuro. Siamo esseri imperfetti ma non per questo dobbiamo vivere con il peso dei nostri errori.  Forse è giunto il momento di considerarli un dono per aiutarci a comprendere come vivere felici. Che ne dici di iniziare ora?

Morris

 

Per chi segue il metodo S.F.E.R.Y.A:
Dedica 15 minuti al giorno a questi aspetti per avvicinarti al tuo obiettivo:

definisci le prossime azioni da fare sulla base di questo articolo. Agisci.

CAMBIA VITA IN 15 MINUTI
Hai già fatto il test di cambiamento rapido per scoprire se il Metodo S.F.E.R.Y.A. ti può aiutare a cambiare vita in 15 minuti? Clicca qui!
sferya-logo

 

100% contenuti, 0% spam: iscriviti alla newsletter di Sferya!

100% privacy tutelata. 100% contenuti.
Ti puoi cancellare quando vuoi.

Lascia un commento

Open chat
Help
Ciao!
hai bisogno di aiuto?

Scrivici pure, cercheremo di risponderti il prima possibile. 😊