I libri sull’autostima sono elementi validi per iniziare un percorso ìper ritrovare la fiducia in se stessi. Come qualunque altro elemento della personalità, anche una qualità come l’autostima può essere accresciuta o modificata con percorsi interiori. La crescita interiore può essere innescata anche da stimoli esterni, quando c’è la volontà di fondo. Fra gli stimoli esterni, i libri per aumentare l’autostima sono sicuramente validi alleati. Ecco quali libri ti consiglio, per rafforzare l’autostima.

P.s. Se sono riuscito io che ero un timidone puoi riuscire anche tu.

“Ho 0 autostima”: ecco la soluzione che fa per te

I libri per l’autostima possono essere da stimolo per migliorare la percezione che hai di te, avvicinando la visione ideale a quella che percepisci. Dal momento che aprirai uno dei libri che ti suggerirò, inizierai un percorso che ti servirà ad accettarti, a spingerti a migliorare, a piacerti sempre di più interiormente ed esteriormente. L’autostima che acquisirai ti permetterà di essere ottimista e di esserlo con maggiore convinzione per cercare di raggiungere i tuoi obiettivi, indipendentemente che siano personali o professionali.

Se ti hanno detto che l’ autostima è una dote innata, sappi che non è affatto così. Le persone che incontri e gli ambienti in cui vivi hanno un’influenza molto rilevante sulla formazione della tua autostima. Indipendentemente da quanto sia basso il livello di percezione che hai di te (anche se hai autostima pari a zero), sappi che puoi accrescerlo, se lo vuoi. Mettere in pratica le informazioni che apprenderai da questi libri ti permetterà di ottenere risultati e miglioramenti straordinari. Potrai finalmente dire addio a depressione, attacchi di panico, ansia, disturbo ossessivo compulsivo e insicurezze grazie a un training autogeno con i fiocchi. Se però preferissi farti aiutare da un professionista puoi rivolgerti a uno psicologo o psicoterapeuta. Io ti parlo solo della mia esperienza personale.

Libri x autostima, ho 0 autostima, autostima pari a zero, fiducia in se stessi, motivazione, Libri per rafforzare l’autostima, titoli libri autostima, libro dell’autostima, libri autostima opinioni, sferya

L’autostima: ricordiamo di che si parla

Prima di tutto cerchiamo di fare chiarezza sul tema principale di cui parliamo. L’autostima è un processo soggettivo e duraturo che ci permette da una parte di apprezzare noi stessi, grazie all’auto-approvazione del nostro valore personale, e dall’altra di darci motivazione. Per capirci meglio, in sostanza l’autostima è il voto che ti dai, indipendentemente da quello che è poi la realtà o il parere degli altri.

Spesso, quando abbiamo una bassa autostima tendiamo ad avere una percezione di noi stessi di fatto sottovalutata, che ha una brutta influenza, tale da impedirci di esternare la parte migliore di noi. Questo, puoi ben capire, che è un vero problema. Ovviamente, come qualunque altro pensiero, l’autostima non è statica, ma dinamica. Ondeggia fra alti e bassi e tu puoi decidere di spingerla da una parte o dall’altra: tanto vale spingerla in alto.

La chiave di tutti i testi che ti suggerirò fra poco è quella di riconoscere i propri successi e individuarli, anche se si tratta di piccole cose. I vari autori punteranno a insegnarti un metodo per imparare a volerti bene e apprezzarti, valorizzando le tue unicità, senza desiderare di essere una persona diversa. Perché autostima vuol dire affermare se stessi e avere fiducia in sé.

“Voler essere qualcun altro, è uno spreco della persona che sei.” (Marilyn Monroe)

Libri x autostima, ho 0 autostima, autostima pari a zero, fiducia in se stessi, motivazione, Libri per rafforzare l’autostima, titoli libri autostima, libro dell’autostima, libri autostima opinioni, sferya

I migliori titoli di libri per l’autostima: 4 + 4

I sei pilastri dell’autostima” – Nathaniel Branden

Nel libro l’autore sottolinea l’importanza della fiducia in se stessi per il benessere psicologico, per il proprio successo e per la felicità. Attraverso l’analisi della vita nei vari ambiti, come famiglia, lavoro, educazione, società, ecc. Branden definisce quelli che per lui sono i sei pilastri dell’autostima. Che sono:

  • la consapevolezza di sé,
  • l’accettazione,
  • la responsabilità,
  • la sicurezza di sé,
  • il prefiggersi degli scopi
  • l’integrità personale.

In chiusura vengono anche suggeriti degli esercizi per un’auto-aiuto.

Il segreto è credere in se stessi” – Brian Tracy

Brian Tracy inizia la sua opera letteraria distinguendo fra due categorie di persone: quelle che riescono facilmente nella vita e quelle che fanno più fatica. Da qui l’autore inizia a ricercare le motivazioni di questa differenza, a partire da  un’analisi della vita di coloro che sono persone di successo e da tutti gli aspetti della loro vita. Ecco quindi che individua la differenza nell’autostima e suggerisce poi com’è possibile svilupparla, aumentarla e preservarla.

5 passi per rafforzare la tua autostima” – Christine Wilding

L’autrice di questo libro per l’ autostima è una psicoterapeuta che ha deciso di creare questo manuale a partire dalle personali esperienze fatte nel suo studio con i suoi pazienti. I suggerimenti e i consigli dati dalla dottoressa sono stati applicati a situazioni anche particolarmente difficili, di depressione cronica, nevrosi, crollo emotivo dovuti a diverse motivazioni e per questo sono metodi efficaci e provati. Il risultato è che la persona avrà le giuste capacità per risolvere i propri problemi in autonomia e per rafforzare l’autostima. A partire da alcune tecniche speciali, la dottoressa ha elaborato un metodo a 5 tappe, con cui si può vivere meglio.

 

Libri x autostima, ho 0 autostima, autostima pari a zero, fiducia in se stessi, motivazione, Libri per rafforzare l’autostima, titoli libri autostima, libro dell’autostima, libri autostima opinioni, sferya

Lezioni di autostima. Come imparare a stare bene con se stessi e con gli altri” – Raffaele Morelli

L’autore in questo libro ha deciso di creare una guida per tutti coloro che soffrono perché non si apprezzano abbastanza e per questo non riescono a farsi amare dagli altri. Le sette “lezioni” di Morelli, psicoterapeuta, sono sviluppate a partire da esperienze fatte in studio, di cui riporta anche parti di conversazioni, obiezioni, domande etc.

Questi quattro libri secondo me e le generali opinioni comuni, sono i migliori e più chiari per capire l’argomento.

Altri titoli di libri per l’autostima

Per darti anche altri titoli con i quali approfondire il discorso sull’autostima, comunque ti do altri titoli, che sono i seguenti:

  • Come allenare l’autostima e vivere sereni” di Luca Stanchieri, è un ottimo libro e ben scritto.
  • Più forte dei no. Corso intensivo di fiducia in se stessi” di Jia Jiang: è molto interessante, anche se forse un po’ distante come concezione culturale visto che parla di contesti geografici lontani.
  • Tutta un’altra vita” di Lucia Giovannini, testo profondo capace sicuramente di lasciare il segno.
  • Mi vado bene? Autostima e assertività” di Michele Giannantonio: non facilissimo come libro, ma veramente molto interessante.
  • Corso rapido di autostima per vivere meglio” di Oliver Hauck: libro chiaro, ben strutturato, molto metodico nei suoi insegnamenti.

Ti auguro il meglio per la tua personale crescita e per il tuo percorso interiore: buona lettura!

Ricordati che il cambiamento agisce sempre: è questo il momento giusto per iniziare a cambiare vita.

Morris

“Cambia vita in 15 minuti”

 

Per chi segue il metodo S.F.E.R.Y.A:
Dedica 15 minuti al giorno a questi aspetti per avvicinarti al tuo obiettivo:

approfondisci i temi trattati in questo articolo e mettili in pratica per il tuo obiettivo.

CAMBIA VITA IN 15 MINUTI
Hai già fatto il test di cambiamento rapido per scoprire se il Metodo S.F.E.R.Y.A. ti può aiutare a cambiare vita in 15 minuti? Clicca qui!
sferya-logo

 

100% contenuti, 0% spam: iscriviti alla newsletter di Sferya!

100% privacy tutelata. 100% contenuti.
Ti puoi cancellare quando vuoi.

Lascia un commento