In un momento in cui la ricerca del lavoro non è affatto facile, è del tutto normale che sempre più gente abbia voglia di provare ad aprire un’attività e mettersi in proprio. La crisi ci costringe a ragionare su come partire spendendo poco. Anche se potresti pensare che diventare imprenditore e spendere pochi soldi siano due cose che non possono andare a braccetto, in realtà sappi che non è sempre così. Anzi, proprio alla luce di questa crescente necessità moderna, le strade che si sono aperte per chi vuole mettersi in gioco, ma senza aprire troppo il portafogli sono diverse. Ti spiego subito che cosa intendo.

Quando dico di aprire un’azienda senza grandi investimenti faccio un discorso generale che può andare bene per tanti settori, ma ovviamente non tutti. Per questo bisogna valutare caso per caso con un po’ di coscienza. Per presa di coscienza intendo l’avere un buon business plan di base. Su questo so che mi ripeto, ma ti assicuro che l’organizzazione e l’analisi di mercato sono alla base del successo ed è bene ricordarlo sempre: i soldi facili non piovono dal cielo!

Da dove partire: diventare imprenditore

Accantoniamo per un minuto il discorso economico se non hai abbastanza denaro (come tanti!) per dare libero sfogo alle tue idee imprenditoriali. Imposta il tuo piano di lavoro partendo dalle tue altre risorse: impegno, competenze, capacità. Quello che ti occorre, però, sin dal principio è:

Marketing = clienti = denaro e passaparola!

Il passaparola, ricorda, è la miglior pubblicità che la tua attività possa avere. Anche se sei all’inizio, metticela tutta e dai il massimo perché nell’apertura di una nuova attività il cliente sia soddisfatto e parli bene di te. Ti ricordo, inoltre, che il passaparola è gratis! Farsi un nome non è difficile se il tuo prodotto/servizio è valido, ma occorrono tempo e pazienza.

agevolazioni per mettersi in proprio, apertura nuova attività, aprire franchising, aprire un attività, aprire un negozio, attività in franchising, lavoro, lavoro da casa, guadagnare, mettersi in proprio, idee imprenditoriali, idee lavoro, diventare imprenditore, sferya

Dove trovare le risorse economiche per il tuo business

Torniamo al dunque: “no tengo dinero”. Va bene così, non ti devi allarmare troppo. Come ti ho anticipato oggi i modi per trovare i fondi per mettersi in proprio si possono trovare in tanti modi che raggruppo essenzialmente in due grandi categorie.

agevolazioni per mettersi in proprio, apertura nuova attività, aprire franchising, aprire un attività, aprire un negozio, attività in franchising, lavoro, lavoro da casa, guadagnare, mettersi in proprio, idee imprenditoriali, idee lavoro, diventare imprenditore, sferya

Essere finanziati

I finanziamenti da terzi sono le agevolazioni che vengono erogate dalla tua provincia, dal comune, dallo stato per favorire l’apertura di nuove aziende. Anche se non lo sai c’è sempre qualche finanziamento per impresa, finanziamento a fondo perduto, concorsi per imprese o bonus: informati presso gli uffici competenti. In alternativa sappi che è possibile che dove abiti ci sia qualcuno interessato a essere coinvolto nel progetto.

Può trattarsi di un singolo imprenditore o di un incubatore di imprese che guadagnano proprio partecipando con quote in aziende altrui. So che può essere fastidioso spartire i guadagni con altri che magari non hanno un ruolo attivo, ma ricevere il prestito ha un suo prezzo: di benefattori per semplice riconoscenza non ne troverai molti purtroppo.

agevolazioni per mettersi in proprio, apertura nuova attività, aprire franchising, aprire un attività, aprire un negozio, attività in franchising, lavoro, lavoro da casa, guadagnare, mettersi in proprio, idee imprenditoriali, idee lavoro, diventare imprenditore, sferya

Business a basso costo

Aprire un negozio o un’attività che consenta di guadagnare con pochi soldi in piena indipendenza è più difficile, ma non impossibile. Quello che ci vuole è solo un maggiore impegno da parte tua a compensazione del denaro “mancante”.

Fra i business a basso costo (anche se si avvicina molto al finanziamento di terzi) metto l’aprire un franchising. La percentuale di finanziamento dei franchising, i costi e l’indipendenza rispetto alla casa madre dipendono dal brand, è vero, ma di fatto il negozio poi lo gestisci tu. L’attività di franchising è libera in modo parziale, ma è comunque fra le idee lavoro che consentono di aprire qualcosa di proprio, investendo poco denaro.

In alternativa puoi aprire qualcosa di tutto tuo in uno spazio piccolo, a casa tua, in garage, in un ambiente prestato o dal pc di casa se si tratta di un’attività online. Mano a mano che i tuoi affari progressivamente cresceranno allora inizierai a pensare più in grande.

Buon lavoro!

Fare un lavoro indipendente che ti permetta di guadagnare, non è una mission impossible, quindi se lo desideri davvero ti consiglio di pensarci sul serio. Le soddisfazioni che ti aspettano sono davvero tante e se le cose vanno, puoi guadagnare tanto.

Morris

 

Per chi segue il metodo S.F.E.R.Y.A:
Dedica 15 minuti al giorno a questi aspetti per avvicinarti al tuo obiettivo:

scopri l’effetto che fa: metti in pratica i consigli di questo articolo.

CAMBIA VITA IN 15 MINUTI
Hai già fatto il test di cambiamento rapido per scoprire se il Metodo S.F.E.R.Y.A. ti può aiutare a cambiare vita in 15 minuti? Clicca qui!
sferya-logo

 

100% contenuti, 0% spam: iscriviti alla newsletter di Sferya!

100% privacy tutelata. 100% contenuti.
Ti puoi cancellare quando vuoi.

Lascia un commento