Molto tempo fa ho iniziato a chiedermi come mai non riuscivo a raggiungere il mio peso forma ideale. Le ho provate tutte poi ho capito dove sbagliavo. A quel punto con la mia consapevolezza cambiata dovevo decidere se continuare ad avvelenarmi dolcemente o se smettere. Secondo te cos’ho scelto?

Ho parlato in un altro post del segreto per raggiungere il peso forma, dove spiego come ho usato il pensiero per raggiungere i miei obiettivi. Qui parliamo di un altro aspetto fondamentale: ciò che mangiamo.

È davvero sufficiente mangiare meno?

Tengo a precisare che per qualsiasi tipo di dieta conviene rivolgersi a un esperto competente. Se c’è una cosa di cui sono sicuro, è che la natura non prende scorciatoie e non guarda la tabella del peso forma. Spesso in nome di risultati veloci e facili, ci illudiamo di rispettare anche la nostra salute. Ti parlo della mia esperienza personale e di quello che ho capito.

Tutti vorremmo fare la dieta del bombolone alla crema (intendo quello fritto) tuttavia per ogni scelta che facciamo c’è sempre un prezzo da pagare, che va ben oltre al valore economico. Ovviamente nessuno pensa di fare il calcolo del peso forma in funzione di ciò che mangiamo. Al tempo stesso vorrei evitare lo sguardo felice dell’uomo in foto che mangia la galletta di riso.

dirty-work-sferya

Cibo e peso forma: i 2 modi di mangiare

Perché mangiamo? Me lo sono chiesto tante volte e la risposta che mi sono dato è che lo facciamo per nutrirci e dare al nostro corpo ciò di cui ha bisogno per restare in salute. Sembra scontato, sembra SEMPRE scontato eppure oggi il cibo ha un significato diverso. Alcuni sono:

  • svago e sfizio;
  • cultura etnica;
  • condivisione;
  • relax e vacanza;
  • socializzazione;
  • guerra ideologica;
  • piacere personale;

Ci sono tanti altri significati che potresti aggiungere: in ogni caso nutrimento è uno degli ultimi. Eppure dovremmo mangiare proprio per questo. Tengo a precisare che io stesso mangio anche con questi scopi (escluso la guerra ideologica) ma cerco di tenere presente che l’aperitivo zuccherato non nutre. Ovviamente sono libero di fare ciò che voglio purché sia una scelta consapevole.

apple-diet-female-food-sferya

Ci hanno ingannati con false promesse

È qui il problema che affligge la nostra società. Dovremmo mangiare per

Nutrimento

E ci hanno convinti a mangiare per

Gusto

Perché quando mangiamo cose buone, il nostro cervello ci gratifica col buon umore. Ero arrivato a mangiare cioccolato tutti i giorni proprio per questo. Era lui che gestiva me perché alla fine di ogni pasto era il suo momento di dominio sulla mia volontà. Il concetto è semplice:

Più una cosa è buona, più viene venduta

Gustoso non necessariamente è nutriente. Più cerchiamo il gusto più ci allontaniamo dal nostro peso forma perché è più facile dare gusto con robaccia che con ingredienti sani. A questo ti aggiungo che molto spesso si parla di alimenti genuini: ancora una volta si pensa al gusto e non al contenuto. Niente contro ciò che viene fatto in casa con amore. Anzi io sono un appassionato di buona cucina ma dipende con cosa viene fatto da mangiare. Questa è la vera sfida:

Mangiare sano e gustoso

Perché nei nostri alimenti abbonda il sale e lo zucchero, che costano poco e rendono tanto. I peggiori prodotti poi, sono spesso quelli light. Invece dei soliti ingredienti, ne contengono altri ma che spesso fanno peggio. Più mangiavo light più mi sentivo stanco.

Volevo fare sport e non ci riuscivo perché ero sempre sottotono poi ho capito perché. Era colpa di ciò che mangiavo. Attenzione: chi vende certi prodotti fa bene a venderli perché è legale e noi li compriamo. Nel momento in cui scopriamo questo, siamo liberi di scegliere. Ovviamente esistono anche tanti prodotti di qualità, light e non.

I miei 6 segreti

Ho riassunto di seguito i miei segreti per raggiungere il peso forma ideale.

  1. ascolta  il  corpo;
  2. non mollare mai;
  3. mangia per nutrirti;
  4. guarda  l’ etichetta;
  5. conosci l’ingrediente;
  6. fai sport/attività fisica;

Prendi questi consigli come spunto e non come una bibbia. Trova il tuo modo di raggiungere i tuoi risultati perché di persone con la certezza in tasca ce ne sono fin troppe.

In ogni caso ti chiedo:

Se mangi merda poi cosa espelli?

Ricordati che il cambiamento agisce sempre: è questo il momento giusto per iniziare a cambiare vita.

Morris

“Cambia vita in 15 minuti”

 

Per chi segue il metodo S.F.E.R.Y.A:
Dedica 15 minuti al giorno a questi aspetti per avvicinarti al tuo obiettivo:

prendi ispirazione da questo articolo e definisci i prossimi passi da fare per raggiungere il tuo obiettivo. Agisci!

CAMBIA VITA IN 15 MINUTI
Hai già fatto il test di cambiamento rapido per scoprire se il Metodo S.F.E.R.Y.A. ti può aiutare a cambiare vita in 15 minuti? Clicca qui!
sferya-logo

 

100% contenuti, 0% spam: iscriviti alla newsletter di Sferya!

newsletter-rosso

 

 

Lascia un commento

Open chat
Help
Ciao!
hai bisogno di aiuto?

Scrivici pure, cercheremo di risponderti il prima possibile. 😊