Qualità o prezzo basso? Per noi partite iva è sempre difficile prevedere l’andamento delle richieste dei nostri clienti. Per questo a volte cediamo allo sconto e al prezzo basso per cercare di aumentare il profitto. Questa strategia può dare benefici nel breve periodo ma si rivela disastrosa sul lungo.

Qualità o prezzo? Il grande dubbio in 2 parole

Ognuno di noi è libero di portare il proprio posizionamento nel mercato come meglio crede. Una cosa è certa: il prezzo basso viene percepito dal cliente come soluzione di bassa qualità. Tendenzialmente il prezzo basso aumenta il numero di clienti interessati a ciò che offriamo anche se si genera un basso profitto.

E se arriva qualcuno che ha prezzi ancora più bassi? Magari un concorrente nuovo?

I clienti restano legati a noi solo se siamo insostituibili. Per questo dobbiamo concentrarci sull’aumento del valore per il cliente. Aggiungiamo che se il prezzo basso corrisponde a bassa qualità (probabile) il cliente si sente pure truffato ed ingannato (ovvero cliente perso per sempre): lui non sbaglia mai dal suo punto di vista. business-money-pink-coins-sferya

Come aumentare qualità E prezzo

Come ben sai ci sono persone che pagano 1.000,00 euro una borsa e fanno la spesa nei discount per risparmiare su frutta e verdura. Dipende molto dall’importanza che la persona dà al singolo bisogno da soddisfare. Per questo il tuo obiettivo fondamentale è risolvere il bisogno del tuo cliente.

Qualsiasi prezzo tu chieda, devi comprendere perché il tuo cliente si rivolge a te. Se la soluzione che offri risolve un bisogno bruciante del cliente e ne viene riconosciuta la qualità, si lega a te per sempre. Per farlo devi utilizzare due strumenti che aumentano la tua produttività:

  • Efficacia;
  • Efficienza;

L’efficacia e l’efficienza sono due pilastri della produttività. Ogni professionista può aumentare la propria produttività considerando questi due aspetti. L’efficacia è la tua capacità di raggiungere il risultato. Quanto vai vicino all’obiettivo che hai? Lo centri o regolarmente ci vai vicino?

Più sei efficace e riesci a comunicarlo al tuo cliente, più valore riesci a generare aumentando il profitto. Usa il principio di Pareto: otterrai ciò che vuoi e anche di più.

L’efficienza invece, determina la facilità e lo sforzo con cui riesci a raggiungere l’obiettivo. Il professionista che raggiunge l’obiettivo senza poterlo replicare è poco efficiente. La soluzione è creare il proprio metodo e standardizzare i processi: in questo modo diventerai molto più efficiente.

Molti per “metodo” intendono dare un nome a ciò che fanno. Nulla di più sbagliato. Il tuo metodo serve a farti risparmiare tempo e a garantire il risultato finale al tuo cliente. Più valore crei, più aumenta il profitto e il tempo risparmiato.

1Minute Mail GRATIS: scopri i segreti per diventare subito un PROFESSIONISTA PRODUTTIVO.

Vuoi ricevere contenuti esclusivi che si leggono in un minuto?
Iscriviti subito!

ISCRIVITI SUBITO

Lascia un commento

Open chat
Help
Ciao!
hai bisogno di aiuto?

Scrivici pure, cercheremo di risponderti il prima possibile. 😊